Continue reading...

“Come la Sabbia di Herat”, la presentazione al Senato

11 dicembre – Roma Sala Nassirya del Senato Grande soddisfazione per la presentazione alla stampa del libro di dicembre di Altaforte Edizioni “Come la Sabbia di Herat. Oltre all’autrice e ad Andrea Antonini, responsabile editoriale di Altaforte, a palazzo Madama erano presenti Anna Rita Lo Mastro, madre di David Tobini, il militare caduto in Afghanistan, Vittorio Macioce editorialista e caporedattore de Il Giornale e Manuel Vescovi, senatore della Lega promotore dell’iniziativa. Insieme alla stampa, in…

Continue reading
Continue reading...

Quei 900 soldati italiani nella tana dei talebani – IlGiornale.it

Quei 900 soldati italiani nella tana dei talebani – IlGiornale.it Dispiegati da nove anni sul teatro afghano Ma spesso dimenticati, come i nostri 54 caduti Chiara Giannini da Herat Piazza Italia sembra quella di sempre. Il monumento che riporta i 53 nomi dei caduti in Afghanistan è ancora lì, a Camp Arena, la base militare che dal 2015 è stata ridimensionata, con la partenza degli spagnoli e degli americani, rimasti in numero esiguo. Oggi la…

Continue reading
Continue reading...

A Herat, Tiziano in una bara e i compagni uniti – IlGiornale.it

A Herat, Tiziano in una bara e i compagni uniti – IlGiornale.it La giornalista inviata di guerra racconta il giorno dell’addio al caporalmaggiore Chierotti. Suono di tromba. Silenzio. Il rumore del C130-J che atterra all’aeroporto di Herat è l’unico suono percepibile. Un boato che squarcia la notte, mentre in linea volo restano immobili le penne degli alpini. Ogni tanto si sente qualcuno singhiozzare. Ma c’è un’atmosfera irreale tutto attorno. È come quando sta per scoppiare…

Continue reading
Continue reading...

Barbadillo.it – Focus. La scommessa rifondativa dell’identità italiana per Adriano Scianca

Barbadillo.it – Focus. La scommessa rifondativa dell’identità italiana per Adriano Scianca Per fare i conti con la propaganda anti-italiana e con un certo cosmopolitismo caviar. Ma anche per disegnare un possibile itinerario di ridefinizione dell’identità italiana al tempo della “grande sostituzione”, con una prospettiva che da culturale ha tutte le potenzialità per diventare politica. Adriano Scianca, direttore del Primato nazionale e firma de La Verità (per un periodo anche commentatore di punta su Barbadillo), ha…

Continue reading

Iscriviti alla NewsLetter

Per essere sempre aggiornato sulle novità, ma non solo…
Per tutti gli iscritti, 10% di sconto su almeno 30 € di ordine online.