Così parlò Zarathustra

  • 0 Review(s)
  • Esaurito

Di Friedrich Nietzsche

5,90 5,02

Esaurito

Descrizione

Capolavoro letterario del 19° secolo, uno dei più grandi successi nella storia della letteratura filosofica, opera enormemente influente nelle arti e nella filosofia, lettura coinvolgente e mistica di vigorosa intuizione poetica, Così parlò Zarathustra è l’opus magnum di Nietzsche e, benché tra le più complesse, ancora oggi la più venduta e più letta delle sue opere.
Con uno stile appassionato, quasi biblico, a metà tra prosa e poesia, Zarathustra compendia le idee filosofiche, morali, politiche, sociologiche e religiose del filosofo tedesco. Trasfigurando le sue più intime esperienze, introduce quei concetti che saranno portati a compimento nella riflessione successiva, tra cui il relativismo della morale, l’opposizione alla dottrina cristiana, la nozione di Eterno Ritorno, l’ideale controverso dell’Übermensch, o ‘‘superuomo’’ (gli uomini non sono uguali), il respingimento dell’idea cristiana di Dio (Dio è morto) in favore dei poteri superiori del superuomo che crea da sé i propri valori.
Zarathustra, una sorta di messia eroico che si aggira alla ricerca di un significato più profondo dell’esistenza, figura ombrosa, personalità allegorica, parlando per metafore è impiegato per ispirare i lettori a divenire più di quello che sono stati e a trascendere i limiti della morale convenzionale, superando se stessi (l’uomo) per il superuomo, un genio nobile dotato del massimo livello di volontà di potenza, un creatore che si innalza sulla folla e sulla sua morale comune per raggiungere uno stato superiore di esistenza.

Con quattro capitoli di approfondimento all’opera
tratti dal libro-biografia della sorella del filosofo
Elisabeth Förster-Nietzsche.

Iscriviti alla NewsLetter

Per essere sempre aggiornato sulle novità, ma non solo…

Per tutti gli iscritti, 10% di sconto su almeno 30 € di ordine online.