fbpx

UNA RIVOLTA E ALTRI SCRITTI

  • 0 Review(s)
  • In stock

Guido Morselli (1912-1973) si laurea in giurisprudenza e muove i primi passi in letteratura e in filosofia, dedicandosi alla stesura di articoli, recensioni e saggi per diverse testate. Scrittore per vocazione, inquieto pensatore, ambientalista ante litteram, i suoi lavori vengono pubblicati postumi, a distanza di pochi anni dalla sua morte, suscitando un «caso letterario» unico nel suo genere. Tra i suoi romanzi, tutti pubblicati da Adelphi, ricordiamo Roma senza papaContro-passato prossimoIl comunista e Dissipatio H.G.

22,80

Descrizione

Dalle prose giovanili sulla Grande Guerra alle riflessioni su teologia e attualità, dagli articoli di giornale e critica letteraria alle lettere per la salvaguardia dell’ambiente, fino ai racconti, tra cui Una rivolta, che titola questo volume. Sono scritti che testimoniano un’attenzione critica verso la contemporaneità da parte di quello che è lo scrittore «postumo» per eccellenza, divenuto il simbolo di una rivolta inerme contro il sistema della cultura «ufficiale», fatto di convenzioni e pregiudizi che riducono al silenzio chi fa eccezione, chi è libero pensatore. Un insieme di contributi che gettano luce su un aspetto poco conosciuto dello scrittore varesino.

Per essere sempre aggiornato sulle novità, ma non solo…

Per tutti gli iscritti, 10% di sconto su almeno 30 € di ordine online.

Iscriviti