fbpx

Claudio Siniscalchi

Claudio Siniscalchi

CLAUDIO SINISCALCHI

Claudio Siniscalchi, docente universitario, storico del cinema, da alcuni anni sta studiando la cultura del fascismo, della destra francese nel Novecento e l’antisemitismo europeo fra le due guerre mondiali.

Ha scritto numerosi saggi, tra cui Il mito di Cinecittà (Premio Diego Fabbri 1995), Il Dio della California (Premio Ischia Film Festival 1998), Anni vertiginosi (Premio Viareggio Europa Cinema 2011), Immagini della desocializzazione (Premio Domenico Meccoli 2013). Le sue ultime pubblicazioni sono Quando la nouvelle vague era fascista (Settimo Sigillo, 2018). Ben venga la propaganda (Studium, 2020) e Senza romanticismo. Robert Brasillach, il cinema e la morte della Francia (Bietti, 2022). D’Annunzio Il Vate (Collana I Grandi Italiani, Il Primato Nazionale, 2021).

Per essere sempre aggiornato sulle novità, ma non solo…

Per tutti gli iscritti, 10% di sconto su almeno 30 € di ordine online.