fbpx

Gabriele Adinolfi

gabriele adinolfi

GABRIELE ADINOLFI

Gabriele Adinolfi è nato a Roma il 3 gennaio 1954. Studi classici, dirige il quotidiano online noreporter.org è caporedattore della rivista Polaris e presiede l’omonimo Centro Studi. Dirige anche il think tank EurHope a Bruxelles e la Gilda dei Lanzichenecchi d’Europa.

Collabora a diverse pubblicazioni italiane ed estere, tra le quali Il Primato nazionale. Oltre a vari documenti politici, ha pubblicato diciotto libri, i più noti dei quali: Noi Terza Posizione (2000) ed. Settimo Sigillo; Tortuga, l’isola che (non) c’è (2008). ed. Barbarossa; L’Europa (2015) ed. Orientamenti & Ricerca., tradotto e stampato in undici lingue; Io fascista ricercato (2015) ed. Soccorso Sociale. Orchestra Rossa (2020) ed. Avatar, insignito del Premio Caravella 2020 per la Storia da parte della Fondazione Alleanza nazionale.

Diverse sue opere sono uscite in spagnolo e in francese.

Per essere sempre aggiornato sulle novità, ma non solo…

Per tutti gli iscritti, 10% di sconto su almeno 30 € di ordine online.

Iscriviti